Song “Fabri Fibra: Il Più Pazzo Lyrics” from Fabri Fibra Lyrics album:


Nella vita non ho mai concluso niente
(Niente, niente, niente, niente)
Vorrei dimostrare quanto valgo alla gente
(Niente, niente, niente, niente)
Sto per annunciare un fatto sconvolgente
(Gente, gente, gente, gente)
Stamattina in piazza s’è sparato il presidente!

Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Se te la prendi è perché ti piace il cazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
So che c’è posto quindi fatemi spazio, spazio, spazio, spazio!

Giro in macchina alle cinque di mattina
Squilla il telefono, rispondo: è una velina
Vuole vedere a che punto ho l’autostima
E mettermi alla prova con una sveltina
E se magari io non reggo la sveltina
Lei mi sputtana con la sua coinquilina
Andiamo in albergo e lei si spoglia per prima
Ma io le punto al collo un coltello da cucina
Non dire “Troia!” e fammi il dito
Io sono il primo vero fan accanito
Sono sotto stress dalle intercettazioni
Ogni chiamata che faccio contiene almeno cento nomi
Centomila copie, sento puzza di bollito
Dopo che mi han detto “Fibra appoggiati a un partito”
Non sono umano, vengo dallo spazio
Giro con la maglia con su scritto:
“SUCCHIATEMI IL CAZZO!”

Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Se te la prendi è perché ti piace il cazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
So che c’è posto quindi fatemi spazio, spazio, spazio, spazio!

Se non mi credi è inutile che stiamo insieme
Ma se mi credi non puoi non volermi bene
Ma non lo vedi che siamo solo occasioni?
E nella maggior parte pure delusioni
Si canta in pubblico, scattano le convulsioni
Porto problemi, ma non porto le soluzioni
Scoppio dalle palpitazioni nel torace
È peggio un buco in testa come Gianni Versace
Puzza di morte il successo per questo piace
Stendo dal balcone la bandiera della pace
Eppure vedo il male in questo mare d’immigrati
È perché mi han messo il panico degli attentati
Che per la maggior parte erano tutti inventati
Ma l’importante è che ci siamo spaventati
Partito scelto: Bin Laden mi piaci!
Io sono il più pazzo ragazzo ringrazia la Fallaci

Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Dicono tutti che io sono il più pazzo!
Se te la prendi è perché ti piace il cazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
Le mani in faccia perché sei in imbarazzo!
So che c’è posto quindi fatemi spazio, spazio, spazio, spazio!

Chi conosce meglio Fibra?
Ti assicuro questa qui è la vera sfida
E se poi non controlli più la guida
E’ perché sei alla ventesima riga
Giornalisti che fanno la corrida
Che provano a galleggiare nella sfiga
Tu chiedi in giro chi è, chi è, chi è, chi è…

Fabri Fibra: Il Più Pazzo Lyrics from Fabri Fibra Lyrics

Fabri Fibra: Il Più Pazzo Lyrics Lyrics are property and copyright of their owners. Fabri Fibra: Il Più Pazzo Lyrics from Fabri Fibra Lyrics only provided to serve for educational purposes and personal use.

Share Song Fabri Fibra: Il Più Pazzo Lyrics and get comment bellow:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here